Game over, la tag dei videogiochi

Buongiorno! Ringrazio Shio per avermi invitata a fare questo tag che mi ha riportata indietro nel tempo. Forse su certe risposte mi sono dilungata un po’ con aneddoti personali ma le parole sono venute così, come anche i ricordi.

Qual è stato il tuo primo approccio ai videogiochi? 

Il mitico Super Mario Bros. (NES). Quante ore passate davanti allo schermo con il mio fratellino più piccolo. In un’occasione abbiamo costretto mia madre a giocare con noi, ma dato che perdeva sempre e quando accadeva le veniva la tachicardia, non ha più voluto provarci.

Super Mario Bros.

Accanto a Super Mario c’era anche un gioco di calcio, Nintendo World Cup, che a guardarlo ora fa ridere. Con mio fratello avevamo dato soprannomi ai vari personaggi (Frank, lo zio, Occhialino, Enzo, Occhi di pesce… ahahah); c’erano dei tiri super potenti se si colpiva la palla in un determinato modo e i giocatori potevano ‘accidentalmente’ infortunarsi o svenire se mollavi loro una testata, una gomitata o facevi lo sgambetto. Metto la foto, chissà se qualcuno lo conosce.

Nintendo World Cup


Qual è stata la tua prima console? E in seguito? 
Nintendo (NES), quel mattoncino grigio chiaro a cui si attaccavano due joystick che sembravano due tavolette; bisognava soffiare dentro il vano porta giochi e dentro la parte del gioco che ci stava a contatto perché non partiva mai. Quella Nintendo è stata la mia infanzia e ci ha accompagnati, sempre me e mio fratello, per anni e anni!

Nintendo (NES)

In seguito siamo passati alla Ps1. Poi ho abbandonato il mondo dei videogiochi, a parte qualche partita sporadica con mio fratello, perché in confronto a lui facevo davvero schifo.

PlayStation 1

I titoli che più hanno definito la tua vita da videogamer? 
Per quanto riguarda la Nintendo:

  • Super Mario Bros.
  • Super Mario Bros. 3 (il mio preferito),
  • Nintendo World Cup, quello di calcio di cui parlavo nella prima domanda

Poi, per quanto riguarda la Ps1:

  • The Legend of Dragoon: non so neanche io quante volte abbiamo ricominciato questo gioco, meraviglioso!
  • Mulan
  • Bugs Bunny e Taz in viaggio nel tempo
  • Crash Team Racing: non ho mai amato i giochi di macchine, ma queste erano macchinine carinissime, che lasciavano carichi di TNT, pozioni esplosive e tiravano bombe agli altri giocatori! Anche qui, soprannomi a gogo. Ricordo che, dopo che il primo gioco si era rovinato, ne avevamo preso uno piratato con le esclamazioni in catanese!!!
  • Spyro 3 – bellissimo draghetto in un gioco pieno di mondi coloratissimi. Anche lui mi ha accompagnata per diverso tempo. Avevamo un giornalino con tutti i trucchi e le soluzioni… Si poteva far diventare rosso, giallo, blu, ecc., bidimensionale o con la testa enorme. Solo in seguito abbiamo recuperato i primi due, Spyro 1 e Spyro 2, ma il terzo rimane per me il più bello.
  • Tomb Raider
  • Resident Evil 3 – Nemesis che mi ha traumatizzata per benino. Maledetti corvi che sbucavano dalle finestre e zombie che cercavano di mangiarti. E Nemesis, che ti inseguiva per tutto il gioco.

Come ti schieri nella console war? Nintendo o Sega? PlayStation o Xbox? O guardi dall’alto verso il basso tutti questi e giochi con il PC? 
Ho iniziato con la Nintendo, ho proseguito con PlayStation 1, sono affezionata a entrambe le console. Non conosco le altre, non posso pronunciarmi. Poi, penso sia molto soggettivo.

Il tuo livello preferito di un gioco? Che sia una boss fight, un livello o un ambientazione in particolare che ti è rimasta impressa.
Non ho capito nemmeno io la domanda… sono andata a sbirciare le risposte di altri che hanno fatto questo tag e credo si intenda un gioco di cui è rimasto impresso un particolare livello o una parte di esso? Boh, la interpreto così e dico Mulan per Ps1. Non era un granché ma dentro a una tenda di un accampamento era possibile giocare a Mahjong in due, tipo una partita all’interno del gioco. Stavamo le ore anche lì a scontrarci con mio fratello. Oppure in Bugs Bunny e Taz in viaggio nel tempo: la scena in cui fanno la danza del ventre è fantastica.

Quel gioco che ti ha proprio deluso.
Qui non saprei proprio. Avevo il gioco di Xena: Warrior Princess, non siamo riusciti ad andare avanti in nessun modo, ma magari era un problema nostro e non del gioco.

Xena: Warrior Princess



Quale gioco ritieni sottovalutato e pensi meriterebbe più fama? 
Giocavamo spesso a Pandemonium, per Ps1. Non ne ho sentito molto parlare ma era carinissimo.

Pandemonium

Il genere che proprio non ti piace o non fa per te? 
Giochi di calcio o di corse d’auto. A parte quello già citato per Nintendo, Nintendo World Cup (in cui ero bravissima XD) e Crash Team Racing per Ps1 (me la cavicchiavo), faccio super schifo in tutti i giochi di questo tipo.

Il titolo che hai rivalutato. 
Non saprei che risposta dare.

Quale gioco secondo te meriterebbe un remake? 
Il remake di Spyro, per Ps4, è già stato fatto. Ho assistito a qualche partita giocata da mio fratello e devo dire che è rimasto fedele all’originale, a parte una grafica pazzesca e dei colori super brillanti. Hanno corretto dei bug che dei giocatori incalliti come noi conoscevano alla perfezione e lo rendevano il vero Spyro. Adesso è perfetto, forse troppo?  Quindi, come Shio, dico anch’io The Legend of Dragoon. È un gioco meraviglioso e, se potessero rifarlo senza stravolgerlo troppo, direi quello.

Mi sono divertita un sacco a fare questo tag, a cercare le foto dei vecchi videogame con cui sono cresciuta. Quindi passo e chiudo. Alla prossima!!!

(Tutte le immagini sono prese dal web)

33 Replies to “Game over, la tag dei videogiochi”

  1. Ciao😊stupendo questo articolo, le descrizioni dei giochi e anche gli aneddoti da te raccontati, che arricchiscono il tutto! Anche io ero un’appassionata di videogiochi, che avevo nella versione per PC… alla play ci giocavo quando andavo a trovare mio cugino più piccolo e lui era veramente in gamba! Rammento un gioco del Grinch che non riuscivamo mai a finire, poi i Puffi e Rayman… Mulan ci ho giocato anche io a casa di amiche e il videogioco di Xena mai visto… eh é proprio vero, hai fatto tu un tuffo indietro nel tempo ma sono sicura che lo hai fatto fare anche a chi ha letto il post! 😘❤

    Piace a 2 people

    1. Sei gentilissima come sempre! Sì, il videogioco di Xena l’abbiamo preso nel periodo in cui guardavamo la serie ma credo non abbia avuto un gran successo 😅 mi fa piacere che il mio articolo abbia risvegliato anche qualche tuo ricordo. Un abbraccione! ❤️

      Piace a 1 persona

  2. Buongiorno! Anch’io mi sono divertita un sacco, a leggerti! Pensa che parlavo proprio ieri con mio figlio (13 anni) della prima console Nintendo, perché dopo che ha visto High Score su Netflix si è appassionato ai vecchi giochi e si è innamorato della riproduzione di quella console con Super Mario uscita da poco per la Lego. 😅 Davvero un piacere leggerti, grazie. 😊

    Piace a 1 persona

    1. Mi fa davvero piacere! Ma sai che da non molto hanno realizzato delle riproduzioni delle vecchie console uguali alle originali (solo più piccole) con dentro preinstallati i giochi più famosi? Mio fratello l’anno scorso mi ha regalato proprio la mini nintendo 😊 grazie a te per il tuo commento 😘

      Piace a 1 persona

    1. Ti ringrazio! Ma nemmeno io ero una grande giocatrice, ero messa un po’ meglio con la Nintendo. Poi sono diventata più che altro ‘spalla’ di mio fratello. Dopo questo post non ti nascondo che mi è venuta voglia di giocare di nuovo a qualcosa… Ovviamente roba dei miei tempi 😁

      Piace a 1 persona

  3. Bellissime risposte, complimenti!
    Mario Bros non faceva venire la tachicardia solo a tua madre, credo che in molti siamo diventati cardiopatici per colpa sua x°D
    Anche perché nei primi, non c’era possibilità di salvare e io ricordo pomeriggi interi a fare sempre gli stessi quadri in loop per arrivare a quello nuovo dove, ovviamente, morivi in un nanosecondo. x°D Oddio, che trauma!!
    Grazie per aver accettato il mio invito.
    Buona giornata. ❤

    Piace a 1 persona

    1. Ahah sì verooo, non si poteva salvare! Avevo rimosso questo particolare e ricordo anch’io la seccatura di dover fare i livelli semplici e l’attenzione posta a quelli nuovi, cosa che non ti salvava da una morte improvvisa con tanto di odiosa musichetta🤣 Grazie a te per avermi permesso di fare un tuffo nei ricordi. Buona giornata! 😘

      Piace a 1 persona

  4. Che ricordi, 😍. Anch’io avevo, anzi ce l’ho ancora e malgrado siano passati tanti anni funziona ancora benissimo la Play Station (io ho la versione Dual Shock, quella che ha il joystick che vibra). Quante partite che ho fatto: avevo un gioco (credo che fosse il primo della serie) che si chiamava Spyro the Dragon. Era il mio preferito, 😍.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...