Nuove esperienze

Quella di ieri è stata una giornata davvero particolare.

Una mia amica mi aveva invitata a trascorrere una giornata al mare insieme (il mio primo giorno di mare ufficiale) e siamo state a San Lorenzo, che ha una spiaggia davvero bellissima e un’acqua cristallina. Siamo state in acqua quasi tutto il tempo. Abbiamo pranzato al ristorante sulla spiaggia, poi di nuovo bagno e infine doccetta per togliere il sale. Nel tardo pomeriggio ci siamo spostate, dirette a fare un’esperienza per me totalmente nuova: meditazione e yoga al tramonto sul mare. Quindi, munite di tappetino e di tanta curiosità abbiamo raggiunto il gruppo di altre persone che partecipava a questa attività. Si è svolta su uno spiazzo in pietra, affiancato da una piccola spiaggetta.

La meditazione guidata è stata meno piacevole del previsto a causa delle troppe distrazioni: si sentiva un gran vocio di gente, odore di cibo (era quasi ora di cena!), il sole era ancora parecchio caldo nonostante fossero le 19:00, la posizione non era delle più comode e la voce dell’insegnante si perdeva tra lo scroscio delle onde e, ciliegina sulla torta, sembrava andare di fretta perché aveva un impegno. Difatti poi è andata subito via.

Il momento dello yoga con Auto-Shiatsu, invece, è stato fantastico. Il sole stava ormai tramontando, la temperatura era diventata perfetta e le persone sulla spiaggetta di fianco si stavano dileguando. A differenza della meditazione, è stato un momento di totale relax e quasi di fusione con il paesaggio circostante. Davvero una bella esperienza.

Quando l’istruttore e gli altri partecipanti sono andati via, io e la mia amica abbiamo deciso di concederci un bagno al crepuscolo. I colori aranciati del cielo si riflettevano sull’acqua e in lontananza si vedeva l’Etna e il profilo di Ortigia. Per non parlare della bellissima luna piena. Non c’erano rumori se non quello delle onde.

Ci voleva davvero una giornata così.

12 Replies to “Nuove esperienze”

  1. Carissima mi fa molto piacere che tu ti sia sentita bene.
    Io purtroppo non riesco a fare meditazione o yoga, gong sulla spiaggia ecc… Mi viene un ansia assurda e continuo a guardarmi in giro fin che non è finito. Brava per aver preso beneficio da questa tua nuova esperienza.
    Ti abbraccio forte forte Isa.

    Piace a 1 persona

  2. Bellissima la foto del tramonto sul mare e bel post😍! Io non ho mai fatto una meditazione yoga dal vivo, qualche volta ho curiosato un po’ su youtube, per questo so di che si tratta… wow, deve essere stato davvero forte e rilassante😃😃! Eheh l’odore di cibo e l’orario di sicuro avrebbero messo in difficoltà anche me quanto a concentrazione😆! Anche io mare per ora poco, ma conto di rifarmi💪😎

    Piace a 1 persona

    1. Sì, anch’io avevo esperienze solo per aver seguito alcuni youtubers. Ad esempio seguo il canale di una ragazza bravissima (La scimmia yoga) e ho provato a riproporre in casa gli esercizi più semplici. Però con lo sfondo del mare e del cielo e il rumore delle onde di sottofondo è stato davvero piacevole! Sì dai per il mare c’è ancora agosto 💪 ti auguro una buonissima giornata! ❤️

      Piace a 1 persona

      1. Ah non lo conosco😃grazie! Andrò subito a curiosare, mi interessano queste cose, yoga e meditazioni! Eh si, deve essere tutta un’altra cosa, in riva al mare, all’aperto, in mezzo alla natura, col rumore delle onde che ti culla🌊🌅! Si dai conto di recuperare, di sicuro non mi abbronzerò ma un po’ di mare mi ci vuole proprio! Grazie😃una buonissima giornata anche a te e a presto❤!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ALPRIMOSGUARDO

Rivivere, raccontare ed immaginare... la miglior descrizione della fotografia.

Cinemuffin

Per golosi di cinema

Guide pratiche per meditare

Meditazione, semplice e per tutti

Balladeer's Blog

Singing the praises of things that slip through the cultural cracks

Viaggiando con Bea

E' bello raccontarvi dei miei viaggi e dei miei esperimenti tra i fornelli

Le cose minime

Prendo le cose gravi alla leggera, e le cose piccole molto sul serio.

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Writer&Reader

Writing future readings

Senza censura, ma divertente

La (divertente?) visione del mondo di Dario Delfino

Il Libro di Pladis

Per raccogliere la Rosa devi stringere le spine

Cor-pus 2020

semplicemente vivere, sognare è un di più

Verses Inked©

We set the ink down, on the streets of the town. where Eternity Stand Confound.

Brother's Campfire

Gather 'round and hear a tale...

saania2806.wordpress.com/

Philosophy is all about being curious, asking basic questions. And it can be fun!

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: